Fondation Groupe Mutuel

Relazione sull'attività 2023

Editoriale

"Il mondo continua ad evolversi e le sfide non mancano" 

Il mondo continua ad evolversi e le sfide non mancano, siano esse finanziarie, politiche, sociali, culturali o climatiche.

Fortunatamente, i timori di recessione espressi da una maggioranza degli economisti alla fine del 2022 non avranno avuto effetti. Il mercato del lavoro è rimasto solido in Europa e negli Stati Uniti. La lotta all'inflazione avviata dalle banche centrali è stata coronata da successo. In Svizzera, la crescita economica è stata lenta, ma il tasso di disoccupazione è rimasto ai minimi storici. Sui mercati finanziari, la performance del 2023 è stata eccellente, trainata in particolare dai titoli tecnologici e dalla solidità degli utili.

E le sfide non mancano. La situazione geopolitica mondiale rimane tesa, con effetti diretti e indiretti che si rivelano considerevoli.

In questo contesto contrastato, oggi, molte persone, anche in Svizzera, hanno bisogno di aiuto, sostegno e comprensione. Ne siamo profondamente convinti ed è nostra responsabilità sociale fare tutto il possibile per non abbandonarle, per aiutarle, per assisterle come meglio possiamo.

È in questo spirito di responsabilità e solidarietà che nel 2018 è stata creata la Fondation Groupe Mutuel. Oltre a essere una fondazione di proprietà di Groupe Mutuel Holding SA, l'obiettivo di questa fondazione è quello di impegnarsi concretamente nei settori della salute e della prevenzione. Nel 2023, la Fondation Groupe Mutuel ha sostenuto molteplici progetti e associazioni, nonché singoli individui in difficoltà. Ha inoltre proseguito gli studi e le ricerche per individuare le aree di miglioramento del sistema sanitario.

La Fondation Groupe Mutuel ha inoltre sostenuto le associazioni Resiliam (che sostiene i bambini e i giovani da 0 a 24 anni che devono affrontare una grave malattia, una disabilità o la morte di una persona cara) e NBCI Suisse (che opera contro la discriminazione e la violenza), attraverso il Challenge Groupe Mutuel Bouge. 575 dipendenti suddivisi in 45 squadre hanno partecipato a questa sfida, lanciata all'interno dell'azienda nell'ambito del duello intercomunale di svizzera in movimento, di cui il Groupe Mutuel è sponsor. Grazie all'impegno di tutti, 10’000 franchi sono stati devoluti, in parti uguali, a Resiliam e NBCI Suisse.

E non dimentichiamo l'operazione di beneficenza della RTS "Cœur à Cœur".  La Fondation Groupe Mutuel si è nuovamente associata a tale iniziativa, nel 2023.  L'obiettivo, ampiamente raggiunto, era quello di mobilitare gli abitanti di questo angolo del Paese a favore dell'istruzione e della formazione di bambini e giovani in difficoltà. L’iniziativa «Coeur à Cœur» si è conclusa in bellezza e ha raccolto 4’329’701 franchi devoluti alla Catena della Solidarietà. Il Groupe Mutuel ha donato 25’000 franchi.

La Fondation Groupe Mutuel ha inoltre nuovamente teso la mano ad alcuni privati che si sono rivolti a noi per ricevere un sostegno occasionale per il finanziamento delle cure. Spese inaspettate, generate da una grave malattia o da un infortunio, possono rapidamente mettere in pericolo la situazione economica di un nucleo familiare. Allo stesso modo, i costi di determinate cure innovative non ancora riconosciute in Svizzera possono essere difficilmente sostenuti da una parte della popolazione.

Per quanto riguarda il sostegno a studi e ricerche sul sistema sanitario, nel 2023 si è concentrato su due aree prioritarie: l'eccessiva medicalizzazione e l'inappropriatezza delle cure. L'obiettivo, presente e futuro, è infatti quello di porre il paziente al centro dell'ecosistema. Con la seguente domanda in mente: quale valore aggiunto possiamo apportare all'intero processo di assistenza e cura?

Nel presente rapporto annuale troverete una sintesi delle nostre attività e del sostegno fornito nel 2023. Circa una quarantina di associazioni, sia nella Svizzera tedesca che in quella francese e nel Ticino, sono state sostenute durante l’anno trascorso dalla Fondation Groupe Mutuel. Si tratta di associazioni e fondazioni che portano speranza e progetti sostenibili, ambiziosi e concreti in termini di salute, assistenza, sostegno, riabilitazione e prevenzione.

La mia gioia è immensa nel constatare che la Fondation Groupe Mutuel aiuta attivamente chi soffre e ha bisogno. Questo è il senso stesso della sua azione, della sua ambizione e della sua missione.

A nome del Consiglio di fondazione,

Karin Perraudin
Présidente

Impegni

Creata nel 2018, la Fondation Groupe Mutuel sviluppa le proprie attività a scopo non lucrativo. Essa sostiene il benessere, la promozione e la prevenzione della salute per la popolazione svizzera. Nel 2023, la Fondation ha quindi continuato a realizzare impegni che sono pienamente in linea con i suoi obiettivi.  

Sostegno alle associazioni e alla ricerca  
Un fondo d’incentivazione è stato creato per gli istituti, le associazioni e le persone che si adoperano per la salute in Svizzera. Nell’ambito di campagne di prevenzione, di promozione della salute, ma anche della ricerca o dell’istruzione, il fondo offre il proprio sostegno finanziario a progetti ritenuti particolarmente utili.  

Sostegno a singoli assicurati  
Spese inaspettate, generate da una grave malattia o da un infortunio, possono rapidamente mettere in pericolo la situazione economica di un nucleo familiare. Allo stesso modo, i costi di determinate cure innovative non ancora riconosciute in Svizzera possono essere difficilmente sostenuti da una parte della popolazione. Cosciente di tali situazioni, la Fondation Groupe Mutuel mette altresì a disposizione un fondo per fornire un sostegno speciale e occasionale a determinati assicurati la cui domanda di aiuto sarà stata selezionata a seguito di un'accurata analisi da parte di specialisti.  

41 associazioni sostenute nel 2023 
Quarantuno associazioni in tutto il paese, sia nella Svizzera tedesca che in quella francese, sono state sostenute nel 2023 dalla Fondation Groupe Mutuel. Si tratta di associazioni e fondazioni con progetti in materia di salute concreti, ambiziosi e sostenibili in una vasta gamma di settori. 

Challenge Groupe Mutuel Bouge  
Anche nel 2023, la Fondation Groupe Mutuel ha sostenuto le associazioni Resiliam e NBCI Suisse attraverso il Challenge Groupe Mutuel Bouge. 575 dipendenti suddivisi in 45 squadre hanno partecipato a questa sfida, lanciata all'interno dell'azienda nell'ambito del duello intercomunale di svizzera in movimento, di cui il Groupe Mutuel è sponsor. Per un mese intero, questi dipendenti hanno preso l'abitudine di muoversi di più, accumulando così minuti preziosi a beneficio delle due associazioni. Grazie all'impegno di tutti, 10’000 franchi sono stati devoluti, in parti uguali, a Resiliam e NBCI Suisse. 

Laureus, tre anni di partnership nazionale 
Nel 2021 il Groupe Mutuel ha avviato un partenariato nazionale triennale con la Fondation Laureus Suisse, che si è quindi concluso alla fine del 2023, con l'obiettivo di offrire a bambini e giovani una vita positiva e indipendente attraverso lo sport e che è stata coronata da un grande successo anche nel 2023.  

«Cœur à Cœur» 
Anno nuovo, concetto nuovo! Per l'ottava edizione, e per la prima volta, la RTS ha trasformato l'intero autobus 51 in uno studio mobile che ha percorso le strade della Svizzera francese dal 16 al 22 dicembre 2023, facendo tappa ogni giorno in un mercatino di Natale. Ogni giorno, sono state organizzate sfide con l’obiettivo di mobilitare gli abitanti di questo angolo del Paese a favore dell'istruzione e della formazione di bambini e giovani in difficoltà. Tre dei presentatori di punta della RTS - Tania Chytil, Philippe Martin e Jonas Schneiter - e 125 invitati sono andati a incontrare il pubblico attraversando ogni giorno un cantone della Svizzera francese. Il programma è stato trasmesso su RTS La Première, Couleur 3 e Option Musique e ritrasmesso in diretta ogni sera della settimana su RTS 1 dalle 18:25 alle 18:50.  

Per la prima volta, l'operazione "Cœur à Cœur " è stata affiancata da un movimento di solidarietà nazionale sulle onde della SSR. 

L’iniziativa «Coeur à Cœur» si è conclusa in bellezza e ha raccolto 4’329’701 franchi devoluti alla Catena della Solidarietà. Oltre alla partnership con Coeur à Coeur, il Groupe Mutuel ha donato 25’000 franchi in favore di questi progetti. 

Studi e progetti in economia sanitaria, sostegno alla ricerca 
Le sfide che il sistema sanitario svizzero deve affrontare sono molteplici. Che si tratti di inadeguatezza degli incentivi finanziari, d’eccesso di regolamentazione, dei costi e della qualità delle cure, i cantieri sono molteplici.

In questo contesto esigente e in costante evoluzione, il Groupe Mutuel intende contribuire a rafforzare un sistema sanitario liberale, finanziariamente sostenibile, incentrato sul paziente e che garantisca la qualità delle cure. È con questo spirito che promuove e sostiene la ricerca in economia sanitaria.  

L'obiettivo è quello di analizzare i problemi e le principali sfide del sistema sanitario e riflettere a come affrontarli e, d’altro canto, di contribuire ai dibattiti sul miglioramento del sistema e proporre applicazioni pratiche per il Groupe Mutuel. 

Il sostegno alla ricerca si concentra su due aree prioritarie: l'eccesso di medicalizzazione e le cure inadeguate. 

Questi due temi sono suddivisi in due aree principali: la qualità dell'indicazione medica e l'ottimizzazione dell'offerta di cure.

Nel 2023, tre progetti di ricerca hanno ricevuto il sostegno finanziario della Fondation Groupe Mutuel: il progetto " Pay for Patient Value", lo studio "Price sensitivity and demand for Healthcare services" e infine il progetto "Artificialintelligence in the medical database", lanciato nel 2022 dalla Fondation FORE per la chirurgia della spalla. 

Governance

Il consiglio di fondazione è costituito dalla seguenti persone:

Presidente
Karin Perraudin

Vicepresidente
Georges Zünd

Segretario
Daniel Bitschnau

Membri                        

  • Claude Bähler
  • Marc André Ballestraz
  • Anne-Laure Couchepin
  • Mathieu Dorsaz
  • Fabio Naselli Feo
  • Laurent Nicod
  • Christian Spillmann
  • Willem Wynaendts

Cifre chiave

2023

0

Creazione della Fondation Groupe Mutuel

0

Numero di donazioni varie effettuate via la Fondation Groupe Mutuel dalla sua creazione

0

Numero di associazioni sostenute nel 2023, sia nella Svizzera tedesca che in quella francese 

0

Oltre alla partnership con Coeur à Coeur, il Groupe Mutuel ha donato 25’000 franchi in favore di questi progetti. 

0

Grazie al Challenge Groupe Mutuel Bouge, 10’000 franchi sono stati devoluti, in parti uguali, a Resiliam e NBCI Suisse. 

0

Nel 2023 sono stati sostenuti tre importanti progetti di ricerca universitari nazionali sull’eccesso di medicalizzazione e sull'inappropriatezza delle cure 

0,7%

Grado di copertura al 31.05.2024

0,82%

Rendimento degli investimenti al 31.05.2024

Groupe Mutuel Rapport 2022

Rue des Cèdres 5 Case postale, 1919 Martigny    |    +41 0848.803.111